Cosa fare per...


Rinuncia all’eredità

DOVE

Cancelleria Successioni, piazza Repubblica - Pisa - 2° piano - Signora Cecilia Grassi - La rinuncia all'eredità viene effettuata solo il martedì, nelle ore della mattina.

L'appuntamento deve essere preso sul sito del Tribunale, previa registrazione, accedendo alla sezione servizi per gli utenti e successivamente in prenotazione online appuntamenti cancelleria- rinunce alle eredità.


INFORMAZIONI

La rinuncia all’eredità deve farsi con dichiarazione ricevuta dal notaio o dal cancelliere del tribunale competente in cui si è aperta la successione (ultimo domicilio del defunto) e non ha effetto se non è osservata la forma prescritta (art. 519 c.c.)


OCCORRE

  • certificato di morte (originale) ;
  • certificato ove risulta l'ultima residenza o domicilio del defunto (originale);
  • codice fiscale del defunto (copia) e del rinunciante (copia) e documento di identità del rinunciante (copia):
  • in caso di successione testamentaria copia autentica del testamento;
  • se per minore, interdetto, inabilitato copia autentica dell'autorizzazione del Giudice Tutelare;
  • 2 marche da bollda € 16,00;
  • una marca da 11,80 il giorno dell'appuntamento;

Dopo aver reso la dichiarazione davanti al cancelliere, occorre effettuare il versamento di € 200,00 da versare secondo il modello F24 da ritirare il fac simile in cancelleria per la compilazione e riconsegnarlo dopo il versamento lo stesso giorno.  

 


Torna su